gtag('config', 'AW-381688181');
Risotto agli asparaci

Risotto agli asparaci

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g Riso Carnaroli
  • Olio extra Vergine q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe nero q.b.
  • 800 g asparagi bianchi o verdi da pulire
  • 1/2 cipolla
  • brodo vegetale q.b.
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 40 g burro
  • 40 g parmigiano
Preparazione:

Per prima cosa pulire e pelare gli asparagi e tagliarli a rondelle sottili. Tagliate sottile anche la cipolla.
Mettete in una casseruola bassa un filo d´olio, aggiungete la cipolla, gli asparagi, salate e pepate e lasciate cuocere a fiamma vivace per pochi minuti. Aggiungete il riso precedentemente lavato e mettete il vino bianco. Appena é evaporato il vino e il riso é diventato traslucido cominciate ad aggiungere il brodo caldo poco per volta.
Continuate a aggiungere il brodo fino a portare il riso a cottura
Spegnete il fuoco e mettete il burro e il parmigiano. Regolate di sale e di pepe e impiattate.

Buon appetito!

Lo Schüttelbrot altoatesino ottiene finalmente l’IGP

Lo Schüttelbrot altoatesino ottiene finalmente l’IGP

Schüttelbrot altoatesino

Lo Schüttelbrot altoatesino ottiene finalmente l’IGP – Riconoscimento (indicazione geograficamente protetta). Dopo cinque anni di certificazione, è chiaro: Schüttelbrot esiste fin dal Medioevo, può essere delimitato geograficamente e può essere fatto solo con i seguenti ingredienti: farina di segale, acqua, lievito, sale e spezie come cumino, semi di finocchio, anice e coriandolo.
My Value ce l’ha per te. Schüttelbrot scelto dal panificio “Ultner Brot”.

Sport

Sport

Questa volta puoi imparare come strutturare un’unità di un allenamento di 45 minuti che ha come scopo il rafforzamento muscolare.


Inizia con un riscaldamento di 5-10 minuti, rotando le articolazioni e avviando del sistema cardiovascolare.
Quindi scegli 8 esercizi come spinta lunga, squat, ecc., fai ciascun esercizio per 1 minuto, riposa per 30 secondi e passa al prossimo esercizio. Fatto questa prima serie riposa per due minuti e poi inizia con la seconda serie. Infine, pianifica 10 minuti di recupero, rallentando di nuovo il respiro, allungandoti leggermente, accompagnando il tutto con musica rilassata.

Psicologia

Psicologia

Mantenere buone relazioni richiede una certa abilità nel comunicare all’altro cosa non ci piace, cosa ha sbagliato e cosa può migliorare. Per fare ciò ci sono tecniche di feedback. La più conosciuta è la tecnica del sandwich. Importante è partire con un’intenzione mentale positiva verso l’altro. Trovate qualche cosa di positivo o di bello della persona e ditelo. E proprio perché c’è l’aspetto positivo ci tenete che l’altro migliori questo o smetta quest’altra cosa. Per esempio: Passo volentieri del tempo con te e trovo molto stimolate la conversazione con te E proprio per questo ti chiedo di smettere di dire tutte queste parolacce in continuazione. Ti ringrazio già adesso per il tuo sforzo. Provate anche voi di formulare le vostre “critiche” in questa maniera e vedete gli effetti.